La prima Farmacia firmata SV nella più grande oasi dell’Arabia Saudita diventerà un polo di riferimento sanitario e di benessere

Aprirà in primavera la nuova farmacia dell’Al-Moosa General Hospital, una struttura sanitaria privata all’avanguardia ad Hofouf, città principale dell’Oasi di Al Hasa, nella provincia orientale dell’Arabia Saudita. Inaugurato nel 1996, l’ospedale si sta espandendo per offrire servizi più personalizzati e maggiore confort ai pazienti. Una nuova torre di 12 piani ospiterà posti letto aggiuntivi, laboratori,unità mediche, un centro wellness, diversi ambulatori e la prima farmacia realizzata dalla Sartoretto Verna in Arabia Saudita.

Il Ceo dell’ospedale, Malek Al Mousa, ha per primo pensato di creare una struttura differente da tutte le altre, un polo di riferimento, una farmacia creata per la comunità,  fatta per la gente per farla sentire meglio, a servizio delle persone saudite che lavorano e vivono nell’area:“Il design è parte integrante del benessere, attraverso il design si creano le emozioni, l’armonia, l’equilibrio, il piacere, l’atmosfera, La Sartoretto Verna ha saputo interpretare la visione, la strategia e la storia della nostra azienda e dare un’identità attraverso le forme ed i colori”.

project-pharmacy-Saudi-Arabia1

 

Il progetto, su una superficie di quasi 450 mq, ha richiesto una grande raccolta dati ed un’analisi approfondita degli usi e tradizioni locali, luoghi cari alla gente o d’interesse comune, abitudini d’acquisto e comportamento dei consumatori.

La farmacia progettata dalla Sartoretto Verna rappresenta un nuovo concept nel mercato saudita, riflette un modo diverso di intendere il rapporto con il cliente-paziente e nasce dall’osservazione diretta delle persone per le persone. L’attenzione ai dettagli, i materiali migliori, la scelta dei colori, esprimono l’attaccamento alla città, alle sue tradizioni e alle persone che vi abitano. Perché fare un locale commerciale di design e che abbia un atmosfera positiva? Perché la comunità ne andrà fiera, perché la Farmacia diverrà il punto focale ed inviterà i clienti a conoscere meglio la struttura sanitaria e tutti i suoi servizi.

La Sartoretto Verna ha ideato una farmacia ospedaliera aperta al pubblico, accogliente e funzionale. Abbandonata l’obsoleta pianta costituita da una griglia di gondole, si è optato per ampie pareti espositive a forma di ali di farfalla in gradazione di colori freddi. Il locale si svela al consumatore già dall’esterno con una straordinaria superficie vetrata. Dalla strada trafficata la luce e la trasparenza attireranno e spingeranno i clienti all’interno. Una volta dentro troveranno i settori merceologici divisi in colori e tonalità di luce differenti, i nomi delle diverse brand e legende con i vari servizi offerti. La luce non solo illumina ma evidenzia e trasmette sensazioni.

Design ed architettura creano le giuste positive emozioni, memorabili esperienze per i compratori, orientandoli nella scelta e reperibilità dei prodotti e servizi.

 

pharmacy-design-Saudi-Arabia

Progetto

L’incarico è realizzare la nuova farmacia dell’Al-Moosa General Hospital, una struttura sanitaria privata all’avanguardia ad Hofouf, città principale dell’Oasi di Al Hasa, nella provincia orientale dell’Arabia Saudita. Inaugurato nel 1996, l’ospedale si sta espandendo per offrire servizi più personalizzati e maggiore confort ai pazienti.

Una nuova torre di 12 piani ospiterà posti letto aggiuntivi,    laboratori, unità mediche, un centro wellness, diversi ambulatori e la prima farmacia Sartoretto Verna in Arabia Saudita.

Il Ceo dell’ospedale, Malek Al Moosa, ha messo a disposizione un locale vuoto di quasi 450 mq al piano terra dando massima fiducia agli architetti. Il progetto ha richiesto una raccolta dati ed un’analisi approfondita degli usi locali, comportamento dei consumatori, abitudini d’acquisto. La Sartoretto Verna ha ideato una farmacia ospedaliera aperta al pubblicoaccogliente e funzionale, adatta alla gente saudita e alla loro voglia di novità. Insieme all’ospedale la farmacia si propone come polo di riferimento sanitario e di benessere per Hofuf e l’intera regione, dove vivono circa 1,8 milioni di abitanti.

Il progetto pioneristico conferma la capacità di produzione Sartoretto Verna nell’area del Golfo.

 

pharmacy-furniture-Sartoretto-Verna-Saudi-Arabia

Problematiche e soluzioni originali

Concepita come parte integrante della struttura ospedaliera, la farmacia è espressione della vision Sartoretto Verna. L’obiettivo è creare una stretta intesa tra cliente e ambiente. Scartato l’assetto della tradizionale farmacia saudita con scaffali bassi e gondole, che rende anonimi prodotti e punto vendita, il progetto mira a valorizzare il locale e massimizzare la soddisfazione dei visitatori. E’ stata appositamente ideata una pianta ad ‘ali di farfalla’ che razionalizza lo spazio e fornisce un effetto sorpresa. Centralmente lunghe file di espositori a tutta altezza ®Ral System 2 separano l’ampio locale in due ambienti, il pubblico è invogliato a scoprire servizi ed offerta merceologica. Il layout e la scelta degli arredi garantiscono massima accessibilità ad ogni cliente. Gli ambienti sono spaziosi, si adattano alle esigenze di tutti i pazienti dell’ospedale, di chi per esempio ha problemi di mobilità. La selezione di moduli ®Ral System fatta dagli architetti permette di ospitare una gamma molto ampia di prodotti. Il colore predominante bianco, il design moderno, l’illuminazione a led trasmettono unmessaggio di ordine ed efficienza. I toni freddi degli arredi diffondono un’atmosfera fresca e pulita, che rigenera i clienti specialmente nei mesi estivi, quando le temperature raggiungono livelli molto elevati.

La farmacia ha due ingressi, uno interno affaccia sulla hall dell’ospedale, quello esterno si apre sulla strada. Tre grandi vetrine completamente trasparenti amplificano la visibilità del locale facendolo diventare quasi un tutt’uno con il marciapiede. La grafica personalizzata delle insegne luminose in arabo e inglese e il logo dell’ospedale richiamano l’attenzione e comunicano professionalità.

[justified_image_grid ng_gallery=1]

La zona adiacente all’ingresso lato strada si configura come una reception dotata di apposito banco ®Ral System 2 con alle spalle un monitor informativo. L’elegante reparto cosmesi e una zona ‘’jolly’’, destinata a sanitari ed igiene, sono chiaramente identificabili per colori e tipologia d’arredo. La saletta per trattamenti, consultazioni ed analisi si converte facilmente da spazio privato in zona a vista adattandosi sia a  uomini che a donne. Il reparto baby è in posizione appartata per offrire privacy alle famiglie e maggiore discrezione durante la scelta di alcuni prodotti per l’infanzia. Prodotti come pannolini per bambini e latte artificiale sono posizionati in quantità ma ordinatamente con un adeguato category merceologico ed adiacenti ad un baby parking.

La zona etica offre un’atmosfera più calda e accogliente grazie al legno dei tre banchi ®Oliver e del retrobanco. Alle spalle due riferimenti alla cultura locale: una gigantografia che ricorda le famose caverne di Al Gara, il più importante sito naturalistico della regione, e la palma simbolo della città. I clienti sono proiettati in paesaggi familiari, sono rassicurati, si sentono a proprio agio per chiedere consiglio al farmacista e acquistare.

Per ottimizzare e velocizzare le operazioni di scarico delle merci, sono stati modificati i percorsi dal garage al magazzino, studiando nei dettagli anche tutto il retro della farmacia, il motore che deve funzionare a regime. Sono state quindi inserite varie colonne di cassettiere farmaceutiche in posizione strategica adiacente ai banchi dell’etico.

 

pharmacy-furnitures-Persian-Gulf

La farmacia sviluppata dalla Sartoretto Verna rappresenta un nuovo concept nel mercato saudita, riflette un modo diverso di intendere il rapporto con il cliente-paziente. L’attenzione ai dettagli, i materiali migliori, la scelta dei colori, esprimono l’attaccamento alla città, alle sue tradizioni e alle persone che vi abitano. Perché questa deve diventare la farmacia della comunità, fatta per la gente per farla sentire meglio, a servizio delle persone saudite che lavorano e vivono nell’area. E queste sono le intenzioni con cui è stata voluta, disegnata e costruita.

E’ inoltre una vetrina dell’intero ospedale, invita il pubblico a conoscere meglio la struttura sanitaria e tutti i suoi servizi, contribuendo a formare una forte immagine commerciale che stimola incrementi di fatturato.

Descrizione

All’ingresso sotto un grande un cielo stellato a fibre ottiche il banco ®Ral System 2 retroilluminato con espositore e seduta accoglie i clienti. Il settore cosmesi ha scaffali curvati ®Ral System 4 e un grande banco di consiglio ®Ral System 1 rettangolare con vetrina. Per ospitare il vasto assortimento di questa farmacia ospedaliera sono stati allestiti espositori ®Ral System 1 con visual Rgb e ®Ral System 2 con timpani rettangolari luminosi. Gondole scorrevoli su ruote con focal expo e porta depliant potenziano la proposta a libero servizio e stimolano gli acquisti d’impulso. La zona etica è organizzata con tre banchi large ®Oliver in foglia legno frassino dotati di scalette espositive trasparenti, un ampio retrobanco sempre in legno e pannelli retroilluminati per gli Otc.

Il commento dei clienti

Parlando del progetto, su twitter il Sig. A. G. dice: ‘’Sono sicuro che sarà una nuova esperienza terapeutica, sarà la prima nel Golfo’’. 

By | 2018-03-12T09:44:48+01:00 Marzo 19th, 2014|Marketing farmacia|0 Commenti

About the Author:

Fiona Sartoretto Verna
Architetto, Architetto del paesaggio e pittrice ho vissuto per alcuni anni negli Stati Uniti dove ho lavorato nell'East Coast. Sposata con un americano e con due figlie viaggio per tutto il mondo cercando concept innovativi per le Farmacie. Attualmente sono una dei proprietari della Sartoretto Verna Srl (http://www.sartorettoverna.com/) che ha l'headquarters a Roma, dove vivo. Altri uffici e showrooms sono a Torino, Nord Italia. Durante gli ultimi 10 anni ho sviluppato una grande esperienza lavorando con molte delle catene di Farmacie piu' importanti di tutto il mondo e soprattutto in tutto il Middle east, approfondendo l'idea di una Farmacia per la comunità e per le persone fatta di sorrisi e professionalità abbattendo l'idea dei freddi drugstores. Credo in una Farmacia dove fa piacere passare del tempo, dove si viene coccolati, consolati e consigliati al meglio sui prodotti specifici per ognuno di noi il tutto in una giusta atmosfera attrattiva e piena di comunicazione chiara e ordinata. La passione è alla base di tutto quello che faccio e cerco di trasmetterla nel mio lavoro aiutando managers e proprietari di catene attraverso una consulenza a 360° che coinvolge la parte creativa ma anche quella del marketing e manageriale.