guide marketing farmacia 2018-03-12T09:44:21+01:00

Risorse consigliate da Pharmacy Chain Boost – guide marketing farmacia

Qui di seguito troverai una selezione di risorse indispensabili per migliorare e potenziare la tua attività di vendita in farmacia. 

Prima di continuare, leggi le risposte alle domande frequenti in basso!

 

– RISPOSTA: SI, grazie a internet. Ma siamo fortunati: lo usano in pochi come strumento di vendita ma lo consulta più volte al giorno l’83% della popolazione dei paesi civilizzati! Sei nel posto giusto. Pharmacy chain boost ha come obiettivo far crescere la catena di farmacie ed uno dei modi è certamente l’INBOUND MARKETING. Dietro questo parolone americano ci sono concetti semplici e che vi spiegheremo come applicare scientificamente dedicandoci pochi ma preziosi momenti al giorno. A breve vi forniremo una serie di riferimenti per poter approcciare la materia.

– RISPOSTA: oggi la catena di farmacie ha 2 canali di crescita: i punti vendita, da sviluppare ed ottimizzare seguendo l’evoluzione del mercato, ed internet che è diventata per gran parte di noi la prima fonte di ricerca di informazioni. Entrambi i canali vanno presi in considerazione con la stessa importanza. E’ finita l’era in cui si chiedeva al dipendente di occuparsi di internet e vedere un po’ di inventarsi qualcosa su facebook. Trascurare questa opportunità significherebbe oggi perdere una grande occasione che non si riproporrà: poter parlare ed essere ascoltati (e quindi seguiti), da un cliente-paziente che cerca le informazioni su internet prima di effettuare delle scelte. Ce ne stiamo accorgendo tutti, in qualunque settore, anche in farmacia. Il modo di comunicare è cambiato, ed è cambiato proprio grazie alla rete. In termini tecnici si potrebbe dire che la comunicazione da “orizzontale” è diventata “verticale”. Prima c’era chi spiegava in quanto esperto (il farmacista per esempio riguardo alla richiesta di un cliente), e chi ascoltava poiché lo riconosceva come tale. Oggi non è più così, le informazioni sono alla portata di tutti, così il confronto non è solo richiesto è NECESSARIO se non si vuole perdere il cliente. Per fidelizzare oggi c’e’ bisogno di un rapporto “win-win”, dove si vince in 2, un approccio “a fianco” al cliente e non dietro al bancone!

– RISPOSTA: Mettiamo subito in chiaro una cosa: senza investire non si può fare nulla. L’investimento non è solo economico ma anche di tempo. Bisogna dedicare del tempo ad acquisire le nuove metodologie e di tempo per applicarle. Abbiamo chiarito come nel 2016 sia fondamentale sviluppare la catena di farmacie intesa come punti vendita e la farmacia “virtuale” on line attraverso l’inbound marketing. Le 2 cose devono andare in parallelo e possono essere affrontate per fasi quindi non spaventatevi.

  1. Prima cosa da fare è prendere coscienza del cambiamento ed in questo Pharmacy chain boost potrà esservi utile.
  2. Secondo focalizzarsi sulle attività che porteranno maggior valore alla propria attività. Sto spiegando che non sarà necessario imparare a programmare un blog o capire come posizionarlo sui motori di ricerca in modo da riuscire a renderlo visibile (per quello ci sono tecnici che con un investimento minimo lo possono fare per voi egregiamente), bisognerà investire il proprio tempo nel creare contenuti che possano interessare gli utenti della rete (potenziali clienti), persone che come noi quando hanno un desiderio o un problema vanno sul proprio smartphone e cercano la risposta.
  3. Terzo agire.

Vi spiegheremo nei prossimi mesi che ogni azione se ben studiata può portare a risultati entusiasmanti. Prenderete coraggio a partire da piccoli gesti che daranno grandi benefici e che vi insegneremo a mettere in pratica subito e a costo zero: rendere visibile il prodotto, comunicarlo efficacemente, comunicare il prezzo, ordinare le proposte merceologiche, creare offerte programmate ed efficaci, imparare a leggere ed interpretare i dati, creare un percorso di vendita efficace, creare un’esperienza d’acquisto sono solo alcuni dei tempi che saranno affrontati dai nostri esperti e che vi permetteranno di vendere meglio e di più in farmacia da subito con investimenti ridottissimi.

Preso coraggio, fatti i primi passi, si inizia a correre ma a quel punto saremo ben allenato e motivati e diventerà difficile riprenderci!

– RISPOSTA: Si ed otterrai grandi risultati a patto che tu sia disponibile a rimetterti in gioco. La parola “impresa” non è a caso, significa “scommessa”, “sfida”, “impegno” …. un grande impegno ma la ricompensa è alta, vincere nel business è una cosa meravigliosa. Hai rischiato, ci hai creduto, hai lottato ma poi hai avuto ragione e la ricompensa è alta. Avere ragione passa attraverso la consapevolezza, la consapevolezza attraverso l’informazione e le valutazioni personali. Pharmacy chain boost si pone come obbiettivo di creare una comunità che ha come goal la presa di coscienza per ripartire alla scoperta dell’ancora inesplorato nel business delle farmacie… per vincere!