La ricetta per la corretta gestione delle promozioni in Farmacia

Uno degli aspetti più importanti nella gestione di una Farmacia oggi è il mettere a conoscenza dei propri clienti che all’interno vi possono trovare esattamente quello che desiderano.La comunicazione è un aspetto vitale di qualsiasi commercio ma a volte è quello che più spesso viene dimenticato.Quando da consumatori entriamo in un negozio adoriamo quando questo in qualche maniera eccede nelle aspettative.Le farmacie indipendenti devono sviluppare l’unicità, una nicchia di competenza e poi capitalizzarla.

La corsa agli sconti in farmacia non premia. E’ ormai risaputo che prodotti venduti con un ricarico inferiore al 45% non producono utili. D’altronde la convenienza è un fattore importante, di forte richiamo per il consumatore di una moderna farmacia che offre, oltre ad un rimedio per la cura della malattia, sempre più ampie opportunità per vivere meglio (prodotti per la prevenzione, bellezza, igiene, integratori, ecc).

pharmacy-chain-sales-ita

Come coniugare protezione degli utili e strategia promozionale? Attraverso una programmata e corretta gestione delle promozioni. Alcuni suggerimenti pratici frutto di analisi sul comportamento del consumatore in centinaia di farmacie:

1.     Creare un calendario promozionale semestrale che stabilisca, mese per mese, cosa esporre (secondo la stagionalità e gli obiettivi di vendita) e dove esporlo all’interno del punto vendita;

2.     Mettere in promozione i marchi LEADER;

3.     Applicare uno sconto non inferiore al 15% (altrimenti non verrà percepito come tale);

5.     Il colore per indicare l’offerta deve essere sempre lo stesso: i colori più famigliari al consumatore per questo tipo di informazione sono il ROSSO e il GIALLO

6.     Posizionare le offerte in punti caldi della farmacia ma fuori scaffale (cestoni promozionali, o gondole mono-brand);

7.     Creare effetti di massa per dare l’idea della novità e dello stock;

8.     Esporre in maniera ordinata (il disordine è il primo nemico dell’acquisto d’impulso).

pharmacy-chain-promos-ita

Ricordiamoci che vince la persona (consumatore), prima del prodotto. Le farmacie indipendenti, nella sfida con la grande distribuzione devono puntare sulla professionalità e sviluppare una propria identità, una propria specifica competenza.

Bisogna prolungare la permanenza in farmacia ampliando l’offerta di servizi e consentendo l’interazione col prodotto in un’atmosfera professionale che dia emozioni… ma questo è un altro capitolo..

By | 2021-05-13T16:26:39+02:00 Aprile 7th, 2014|Marketing farmacia, Non categorizzato|0 Commenti

About the Author:

Fiona Sartoretto Verna
Architect, Landscape architect and painter I lived for several years in the United States where I worked in the East Coast. Married to an American with two children, I travel around the world looking for innovative concepts for pharmacies. I am one of the current owners of Sartoretto Verna Srl with headquarters in Rome, Italy, where I live. We have offices and showrooms in Turin, Northern Italy. During the last 10 years I have gained a lot of experience working with the most important pharmacy chains in the world in particular in the Middle East, diffusing the notion of the pharmacy for the community and for the people made of smiles and professionalism knocking down the idea of cold and dreary drugstores. I believe in a pharmacy where people enjoy spending their time, where they are pampered, consoled and advised on specific products that are available for every one of us. This can be achieved in an attractive environment, full of clear and orderly communication. Passion is at the heart of everything I do and I try to let this come through in my work helping managers and owners of chains with a 360 ° consultancy which involves my creative side as well as marketing and management.